l'ombra

(v. piccolo)

Ho incontrato un’ombra
Senza parole ha detto: “seguimi”
Ho guardato nei suoi occhi
Occhi sinceri, e ho detto sì
Tutto è cominciato lì

Mi ha portato nella notte
“Vedrai l’universo che non c’è
Niente paura, sarò con te”
Era un quadro senza contorni
Né colori, solo tratti scuri

Ho visto un mondo a metà
Paure mai temute, amori non amati
E tregue mai dichiarate
E mille e mille ombre
Sguardi in basso girare dentro un fosso

Loro chi sono? Non capivo
Momenti del passato, lo sguardo ha suggerito
Quasi successi, bloccati qui
Ad aspettare coscienze vere
E il coraggio di chi li sa affrontare

Così ho capito quale fosse il perché
Non era un caso, cercava me
E quel mondo stava ad aspettare
Una storia e il suo finale
Questa la mia storia
E come è andata a finire

“Era un giorno come un altro
Un giorno di tanto, tanto tempo fa
Ora è il momento di ricordare
Sei pronto?” E ho detto “Sì”
“Vieni a vedere, la risposta è qui."

<!--EndFragment-->