Rispondi al commento

Ditelo con un fiore?

   Ci sono volte in cui penso di aver visto tutto (o quasi) in questa meravigliosa città, una città che mi ha sorpreso, stupito, lasciato a bocca aperta in mille modi diversi. E invece basta ri-mettere, come si diceva una volta, "piede in terra americana", ed ecco che trovi subito l'ennesimo motivo per stropicciarti gli occhi e dire a voce inevitabilmente alta (tanto quasi nessuno ti capisce): "Ma come c... ci hanno pensato?". 

 

Dunque, l'immagine che vedete l'ho scattata ieri sera.

Location: Aeroporto JFK, arrivi internazionali.

Guardatela bene, questa foto. Riuscite a scorgere cosa c'è all'interno dei quattro comparti del distributore? Sì sì, avete visto bene, sono proprio dei fiori. Già belli pronti e infiocchettati per essere tenuti saldamente in mano da parenti e/o fidanzati e/o mariti in attesa del volo da cui scenderanno mamme/future spose/spose.

Ora vi do due opzioni per osservare questo distributore da due punti di vista. Due opzioni divise da una sottile quanto fondamentale sfumatura.

VISIONE OTTIMISTICA: New York, la città che pensa sempre a te. Hai dimenticato di comprare un pensiero per chi sta arrivando da te dopo ore e ore di volo? Non ti preoccupare, ci pensiamo noi. Fiori freschi per te. E paghi anche con carta di credito!

VISIONE PESSIMISTICA: New York, la città che ti fa trovare talmente tutto a portata di mano, già bello pulito, fresco, lavato e confezionato, da farti perdere il calore di un pensiero, e anche il gusto di fare due chiacchiere col tuo fioraio di fiducia mentre scegli cosa infiocchettare e contemporaneamente pregusti l'arrivo di un affetto caro. "Metto il nastro rosso, o quello blu?"

Comunque la guardiate, la morale è una sola: da oggi, atterrando a JFK, nessuno può essere sicuro che la calda accoglienza (floreale) sia veramente calda come sembra. L'interrogativo resterà sempre: ci aveva già pensato, o no?

Per la cronaca, per me ieri sera non c'erano neanche neanche i fiori del distributore.
Meglio così, almeno non mi resta il dubbio.

Stay tuned!!

 

 

 

Rispondi

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
This question is for testing whether you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
2 + 18 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.