blog di Valerio Piccolo

SUONO NELL'ARIA - Diario di un EP 1/Extended Play

<!--StartFragment-->


EP – Extended Play

UNION SQUARE (US) TOUR 5/ Fine (anticipata) di un diario...

Capita di non poter sempre programmare tutto...

Capita che succedano cose molto più in alto di noi...

Questo tour è stato oscurato da una notizia che mi è arrivata dall'Italia, e che non avrei mai voluto ricevere...

UNION SQUARE (US) TOUR 4/ New York: where amazing happens...

Lo sapevo! 

Addio Austin, addio relax!

UNION SQUARE (US) TOUR 3/ Due o tre cose - ancora - che so di lei. (Leaving Austin)

 

Mission accomplished.

E' fatta. 

Leaving Austin. Via da Austin.

Sono andato via con le gambe e tutto il resto del corpo, ma mi sa tanto che, oltre alla mia musica, intorno alla Sesta Strada di questa straordinaria città ho lasciato anche un pezzo - neanche tanto piccolo - del mio cuore.

UNION SQUARE (US) TOUR 2/ Austin is open

 

Open. L'ho trovata.

Ho trovato la parola chiave, la sintesi perfetta, la fotografia (d'autore) di questa città a dir poco sorprendente.

Austin, Texas: un viaggio nell'America che non ti aspetti.

UNION SQUARE (US) TOUR 1/Aeroporti e sorprese

 

E ora chi glielo dice a mio padre?

Hi-Fi Taxi

 
Era un po' che non tornavo dalle parti di questo blog, lo so. Ma questi mesi frenetici hanno lasciato poco campo a quella giusta e necessaria leggerezza che fa venire voglia di post.

Diario di un debutto 4/Le parole

<!--StartFragment-->

Ci siamo, ormai.

Last stop, Udine. O giù di lì.

Stasera, al Teatro Pasolini della piccola Cervignano, LO’VE FLY MOOD completa questa sua prima, intensa apparizione pubblica, e poi si concede una pausa di riflessione per disegnare con la dovuta accortezza il suo cammino futuro.

Diario di un debutto 3/Le prospettive

<!--StartFragment-->

Alle prospettive.

Ecco a che cosa mi viene da pensare oggi, al termine di questa lunga, indaffarata e sonnolenta giornata, la giornata del “post”.

Il post debutto.

Il post (ma sì, diciamolo!) successo.

Diario di un debutto 2/L'ombelico

<!--StartFragment-->

Tecnicamente, e letteralmente, è “una depressione tondeggiante situata al centro della parete addominale anteriore”. In senso figurato, invece, è il punto mediano. Il centro, diciamo.

L’ombelico.

Il centro del tutto.

Condividi contenuti